Cerca nel sito

martedì 31 gennaio 2017

Massimo Ghenzer confermato alla Presidenza di LoJack - COMUNICATO STAMPA

La nomina si inserisce nella nuova strategia di ampliamento dell'offerta di soluzioni telematiche al settore automotive.


Milano, 31 gennaio 2017 – Massimo Ghenzer è stato confermato dal Board of Directors alla Presidenza di LoJack Italia, la società americana specializzata nell'offerta di soluzioni telematiche e servizi innovativi applicati al settore dell'auto e a una crescente gamma di beni.

Massimo Ghenzer continuerà ad elaborare in sinergia con l'Amministratore Delegato Maurizio Iperti le linee strategiche della società americana in Italia per i prossimi tre anni.

La nomina si inserisce nell'ampliamento della strategia di business che, anche a seguito della recente acquisizione da parte del colosso della telematica CalAmp, ha portato LoJack ad estendere la propria area di attività dal rilevamento e recupero dei beni rubati all'offerta di soluzioni telematiche per la gestione ottimale dei veicoli; prodotti hi-tech modulabili, "su misura" delle esigenze di case auto, flotte, noleggiatori a breve termine, concessionari, assicurazioni e driver, in grado di raccogliere edanalizzare in maniera sofisticata le informazioni provenienti dai veicoli e migliorarne l'utilizzo, producendo saving economici nella loro gestione.

Dal 2006, anno in cui LoJack è approdata in Italia, i dispositivi in radiofrequenza hanno raggiunto una diffusione capillare su tutto il territorio nazionale, superando i 130.000 clienti e guidando le Forze dell'Ordine al recupero di oltre 4.200 veicoli (con più di 200 arresti), per un valore complessivo che supera i 90 mln di euro.

"La recente evoluzione della nostra mission, grazie al supporto tecnologico proveniente dalla Silicon Valley", ha evidenziato Ghenzer, "ha consentito di trasformarci da 'angelo custode' nel momento critico del furto dell'auto, a partner attivo 365 giorni l'anno nella gestione della mobilità e nell'interpretare le diverse esigenze di business dei nostri partnerSi è così rafforzato il nostro ruolo sociale, oggi ancora più significativo e strategico, di contrasto dei furti e degli sprechi non più sostenibili nell'attuale contesto economico".

Chi è chi
Massimo Ghenzer, romano, classe 1943, ha alle spalle un'esperienza ultradecennale nel mondo dell'automotive e transportation; in particolare, ha rivestito per 10 anni la carica di Presidente di Ford Italia, è stato Vice President Brand Strategy Ford of Europe e Direttore Generale di Trenitalia per diversi anni. 
E' Presidente di Aretè Methodos e Referente Scientifico e Docente dell'Advanced Dealer Program presso la Luiss Business School


LoJack
LoJack Corporation, una società del Gruppo CalAmp (NASDAQ:CAMP), è leader di mercato negli ultimi 30 anni ha aiutato oltre 9 milioni di persone a proteggere i propri beni e veicoli dal furto. Oggi, insieme a CalAmp, fornisce soluzioni telematiche e servizi innovativi in tutto il mondo per una crescente gamma di beni e persone. LoJack è attiva in Italia da 10 anni e sta attraversando una fase di forte crescita. Oggi può contare oltre 130.000 clienti. Per il mercato italiano, la società si sta concentrando sulla creazione di un nuovo livello di valore per i partner del settore automotive, del mercato assicurativo, società di noleggio, e dei loro clienti finali attraverso soluzioni innovative facilmente fruibili.


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI