Cerca nel blog

mercoledì 25 gennaio 2017

Più clienti e più noleggi: l’istantanea di car2go consolida la sua leadership a livello globale



  • +21% di noleggi car2go nel 2016 nel mondo
  • +43% di clienti a livello globale
  • +27% di clienti in Italia
  • Roma è la città italiana con più utenti mentre Milano è quella che ha percorso più km
25 gennaio 2017 – car2go continua a crescere confermando la sua storia di successo a livello globale. Solo nel 2016, infatti, car2go ha aumentato del 43% il numero dei suoi iscritti in tutto il mondo raggiungendo così i 2,2 milioni di clienti che hanno effettuato, solo nell’ultimo anno, 22 milioni di noleggi (+21%), percorrendo 145,60 milioni di chilometri. 

Inoltre, ogni 1,4 secondi inizia un noleggio car2go nel mondo.

Berlino è la città con la più grande community car2go con oltre 175.000 clienti, mentre l’elettrica Madrid è la città che nel 2016 ha avuto la maggiore crescita a livello di utenti affiliati al servizio (+96.000 per un totale di 140.000 clienti).

Anche l’Italia continua a registrare numeri in costante crescita, dopo 3 anni e mezzo dal lancio del servizio. Solo nel 2016, infatti, gli utenti sono aumentati del 27% e, oggi, sono 330.000 gli italiani che utilizzano il car sharing a flusso libero di car2go e che hanno percorso, a bordo dei 2.070 veicoli smart, 43 milioni di chilometri in totale. 

In particolare Roma è la città in cui il car sharing di Daimler ha riscosso maggior successo raccogliendo 134.000 utenti, seguita a breve distanza da Milano con 130.000 clienti. 

Milano rimane, però, in testa per quanto riguarda i km percorsi, che hanno raggiunto quota 22 milioni. Questo risultato dipende anche dall’arrivo nella flotta meneghina dei 750 nuovi modelli di smart fortwo e dei 50 modelli forfour, pienamente apprezzati dagli utilizzatori che hanno potuto sperimentare nuove esperienze di viaggio e modalità di utilizzo.

Importanti novità arriveranno nel 2017 per car2go, sia in Italia che nel mondo. Olivier Reppert, CEO of car2go Group, è, infatti, molto ottimista a questo proposito: “quello del carsharing è un mercato sempre più dinamico e in crescita. Continueremo a implementare il nostro business anche durante quest’anno con nuove flotte, offerte e prodotti.” 

Klaus Entenmann, CEO di Daimler Financial Services AG, aggiunge: “car2go è parte integrante della nostra offerta di mobilità e sempre più clienti usano i nostri servizi avendo un particolare obiettivo in comune: vogliono per la loro città una mobilità che sia moderna, flessibile e spontanea – senza dover possedere un’auto.”

Sviluppare servizi e soluzioni di mobilità innovative rappresenta da sempre una delle grandi sfide del Gruppo Daimler, che dal 2008 è protagonista della sharing economy grazie al servizio car2go, che ha lanciato per primo un modello di car sharing mai sperimentato prima d’allora, ovvero quello a flusso libero. 

Partendo da un progetto pilota nella città tedesca di Ulm, car2go è diventato oggi il più grande servizio di car sharing, leader mondiale, presente in 26 realtà urbane tra Europa, Nord America e Cina, dove offre un servizio al passo coi tempi, che garantisce nuove possibilità di utilizzo e, al contempo, libertà di movimento. Un impatto, quello di car2go nella nostra società e nella vita di tutti i giorni, che è stato definito rivoluzionario e che ha trasformato il modo di vivere la città e la mobilità urbana.

About car2go
car2go è il leader mondiale di mercato nel settore del car-sharing a flusso libero ed è una società controllata da Daimler AG. Grazie al concetto di car-sharing inventato da car2go, le smart e i veicoli Mercedes-Benz possono essere noleggiati ovunque e in qualsiasi momento ad un prezzo (al minuto) assolutamente accessibile. I veicoli possono essere localizzati, prenotati e pagati semplicemente via smartphone. 

Il servizio opera dal 2008 ed è disponibile in 26 città al mondo (14 delle quali in Europa, incluse le 4 città italiane, 11 in Nord America e 1 in Asia a Chongqing/Cina). car2go è interoperabile tra le 14 città in Europa e le 11 città in Nord America. I veicoli, che sono in totale circa 14.000, sono stati noleggiati più di 74 milioni di volte da oltre 2,2 milioni di clienti. 

Una flotta completamente elettrica di 1.300 veicoli è disponibile in 3 città (Stoccarda, Amsterdam e Madrid). Per questo car2go è anche uno dei più grandi fornitori di elettro-carsharing. 

La sede centrale di car2go si trova a Leinfelden-Echterdingen, nei pressi di Stoccarda, Germania. Le città europee sono gestite dalla società car2go Europe GmbH, Joint Venture tra Daimler ed Europcar, leader nel campo del noleggio auto.

Daimler in sintesi
Daimler AG è una delle aziende automobilistiche di maggior successo al mondo. Con le sue divisioni Mercedes-Benz Cars, Daimler Trucks, Mercedes-Benz Vans, Daimler Buses e Daimler Financial Services, il Gruppo Daimler è uno dei più grandi produttori di auto di lusso e il più grande produttore al mondo di veicoli commerciali a livello globale. 

Daimler Financial Services fornisce finanziamenti, leasing, gestione flotte, assicurazioni e servizi di mobilità innovativi. I fondatori della società, Gottlieb Daimler e Carl Benz, hanno fatto la storia con l’invenzione dell’automobile nell’anno 1886. 

Quale pioniere dell’ingegneria automobilistica, Daimler continua a plasmare il futuro della mobilità oggi, concentrandosi su tecnologie innovative ed ecofriendly, ed offrendo una gamma di vetture premium in linea con i valori del Marchio. 

Daimler investe nello sviluppo di tecnologie di propulsione alternative, con l’obiettivo di una guida ad emissioni zero: dai veicoli ibridi a quelli elettrici alimentati a batteria o cella a combustibile. Inoltre, la società segue un percorso coerente verso una guida senza incidenti attraverso la connettività intelligente, per arrivare alla guida autonoma. 

Questo è solo un esempio di come il Gruppo Daimler sia impegnato a sviluppare con responsabilità soluzioni alle sfide future verso la società e l’ambiente. Daimler vende veicoli e servizi in quasi tutti i Paesi del mondo e ha stabilimenti di produzione in Europa, Nord e Sud America, Asia, e Africa. 

Il Gruppo include, oltre al marchio automobilistico premium più prestigioso al mondo, Mercedes-Benz, Mercedes-AMG, Mercedes-Maybach e Mercedes me, i marchi smart, Freightliner, Western Star, BharatBenz, FUSO, Setra, Thomas Built Buses e i servizi Daimler Financial Services: Mercedes-Benz Bank, Mercedes-Benz Financial, Daimler Truck Financial, moovel, car2go e mytaxi. 

La società è quotata alle Borse di Francoforte e Stoccarda (simbolo di borsa DAI). Nel 2015, il Gruppo ha venduto più di 2,9 milioni di veicoli e ha impiegato 284.015 persone; ricavi pari a 149,5 miliardi di Euro e l’EBIT è stato pari a 13,2 miliardi di Euro.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI