Cerca nel sito

venerdì 27 gennaio 2017

FOPE: L’ASSEMBLEA NOMINA DAVIDE ANGELO FRANCESCO MOLTENI AMMINISTRATORE INDIPENDENTE

 L'Assemblea degli azionisti di FOPE (FPE:IM), storica azienda orafa italiana fondata a Vicenza nel 1929 e protagonista nel settore della gioielleria di alta gamma, ha deliberato in data odierna di incrementare a 7 il numero dei componenti del Consiglio di Amministrazione, nominando Davide Molteni in qualità di Amministratore Indipendente ai sensi degli artt. 147-quater e 148, comma 3 del TUF e del codice di autodisciplina delle società quotate.

Davide Angelo Francesco Molteni, laureato in Economia e Commercio all'università L. Bocconi di Milano, iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti e nel Registro dei Revisori Contabili, ha maturato una pluriennale esperienza presso una primaria società di revisione e ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale in gruppi operanti nei settori metallurgico, immobiliare, del turismo e dei servizi.

Tale delibera è assunta in esecuzione del patto parasociale sottoscritto in data 22 novembre 2016 tra i soci di controllo, Umberto e Ines Cazzola, ed Esperia Servizi Fiduciari S.p.A. (Cfr. Documento di Ammissione Sezione Prima, Capitolo XIII, Par. 5.2).

Il nuovo Amministratore Indipendente rimarrà in carica fino alla scadenza del mandato dell'attuale Consiglio di Amministrazione, prevista in occasione dell'assemblea di approvazione del bilancio al 31 dicembre 2018. Il curriculum vitae del nuovo amministratore è a disposizione del pubblico sul sito internet www.fopegroup.com.

Il verbale dell'assemblea sarà messo a disposizione del pubblico, nei termini di legge, sul sito internet www.fopegroup.com nella sezione Investor Relations - Assemblee.


FOPE (FPE:IM) è una storica azienda orafa italiana fondata a Vicenza nel 1929, protagonista nel settore della gioielleria di alta gamma. Con ricavi 2015 pari a 21 milioni di euro, 37 dipendenti e forte vocazione internazionale (80% del fatturato realizzato all'estero), persegue un progetto di sviluppo strategico basato sulla crescita e sul consolidamento del brand nel mercato internazionale del lusso facendo leva su 4 vantaggi competitivi: qualità del prodotto, sintesi perfetta di artigianalità e tecnologia Made in Italy, riconoscibilità del design e relazioni consolidate con i clienti. FOPE opera a livello mondiale attraverso un consolidato e selezionato network di oltre 600 punti vendita in circa 50 Paesi (presidio diretto, attraverso le controllate FOPE Jewelry, Inc. e FOPE Services DMCC, rispettivamente nei mercati americano e arabo). Il modello di business prevede relazioni commerciali dirette con le gioiellerie multi-brand (indipendenti o appartenenti a gruppi) specializzate in prodotti di lusso quali orologi e gioielleria di alta gamma; niente distributori intermediari ma partnership che garantiscono fidelizzazione e affidabilità del cliente/gioielliere e un ottimo after-sale service. Nel 2015 la Società ha inaugurato il primo negozio monomarca in piazza San Marco a Venezia. L'intero processo produttivo avviene internamente nella sede vicentina: dalla fase di prototipazione alla spedizione dei gioielli pronti per la vendita in oltre 50 Paesi. Gli investimenti in R&D hanno portato all'introduzione di un elevato livello di standardizzazione e automazione, con tecnologie proprietarie volte a ottimizzare processi e tempi in modo da garantire altissima qualità del prodotto. I gioielli FOPE spaziano dai classici senza tempo, realizzati declinando l'iconica maglia Novecento, fino alle recenti linee Flex'it che includono gli originali bracciali resi flessibili grazie a un sistema brevettato di minuscole molle in oro nascoste tra le maglie: collezioni decisamente eleganti, sempre caratterizzate da grande comfort e portabilità. FOPE ha ottenuto il riconoscimento di PMI Innovativa, la certificazione volontaria TF (Traceability & Fashion) ed è membro certificato del Responsible Jewellery Council

ISIN azioni ordinarie: IT0005203424 – ISIN "Warrant FOPE 2016-2019": IT0005203432  – ISIN "FOPE POC 4,5% 2016-2021": IT0005203671

 Vicenza, 27 gennaio 2017



--

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI