Cerca nel sito

sabato 21 gennaio 2017

Esportazioni in aumento per il settore della moda intima

L’agenzia ICE si presenta al SIL di Parigi con 32 aziende e 51 marchi made in Italy

Parigi, 21 gennaio 2017- Il comparto moda intima, corsetteria e calzetteria si è evoluto negli anni, seguendo la domanda e le dinamiche dei mercati, arrivando a registrare, per il 2016 un valore delle esportazioni verso la Francia pari a 275 milioni di Euro nel periodo gennaio-settembre 2016 e un incremento del 4,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente attestandosi così come primo mercato di sbocco. 

I principali prodotti esportati in Francia - calze, calzini in maglia e magliette e canottiere in maglia – costituiscono circa l’88% del totale export italiano del settore, per un totale di circa 179 milioni di euro.

In questo scenario si inaugura oggi a Parigi la 54esima edizione del SIL, la principale fiera annuale dedicata al settore intimo dove l’Agenzia ICE è presente assieme a 32 aziende, tra le più importanti produttrici di intimo della scena italiana, per promuovere 51 marchi.

Per sostenere al meglio la presenza commerciale in fiera dei produttori italiani, l’ICE e il Consorzio Italian Lingerie, hanno unito le forze riunendosi in un unico padiglione.

Nato nel 1963, il SIL rappresenta il luogo d’incontro dei compratori internazionali di moda intima, corsetteria e calzetteria, e si svolge con frequenza annuale presso il complesso espositivo parigino di Porte de Versailles.


La promozione del comparto è cambiata negli anni secondo la dinamica dei mercati, in particolare, a partire dal 2010, l’obiettivo dell’iniziativa non è più la pura promozione dell’immagine del prodotto, ma la valorizzazione della presenza italiana in fiera, attraverso l’organizzazione del padiglione italiano.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI