Cerca nel sito

venerdì 13 gennaio 2017

CES 2017: IL PROIETTORE VR PER I VIDEOGIOCHI SI AGGIUDICA IL PREMIO TOP HONORS PER RAZER E METTE IL GAMER AL CENTRO DEL GIOCO

L'azienda batte ogni record con il settimo premio 'Best of CES' annuale

Las Vegas (CES), 13 gennaio 2017 – Razerleader mondiale nel lifestyle gaming, annuncia che il "Project Ariana," il primo sistema di video proiezione al mondo studiato per un'esperienza di gioco completamente immersiva, si è aggiudicato il premio "Best Gaming", così come il riconoscimento "People's Choice" di Engadget, il partner ufficiale del CES, che lo ha anche nominato per gli award "Best Home Theater Product" e "Best Disruption Tech".

Project Ariana prende le informazioni ambientali dall'interno dei videogiochi e le proietta in modo intelligente in una stanza, immergendo l'utente in un'azione real-time prima possibile solo per l'intrattenimento on-screen.

"E' così che immaginiamo il futuro del gaming immersivo ed è un esempio perfetto di quanto la tecnologia di illuminazione Razer Chroma è in grado di offrire", commenta Min-Liang Tan, Co-Fondatore e CEO di Razer. "E' fantastico vedere che utenti e giornalisti concordano con noi su quanto sia eccitante questa innovazione per i gamer. Project Ariana offre un'esperienza di realtà virtuale senza cuffie e può essere fruita da chiunque nella stanza".

Razer è riuscita a ottenere le capacità di Project Ariana con la tecnologia di illuminazione Razer Chroma combinata con sensori laser, tecnologia di proiezione video 4k e l'integrazione di codice in collaborazione con i publisher. L'esperienza offerta dal proiettore si associa inoltre alle funzionalità di illuminazione personalizzata dei progetti di gaming Razer, allo smart lighting ambientale e ai dispositivi surround sound certificati THX. Ogni elemento è in grado di reagire al gioco in tempo reale grazie al software Razer Chroma per un'esperienza visiva e audio immersiva.

Razer ha intenzione di sviluppare il progetto Ariana in un modello consumer-ready entro la fine dell'anno. L'azienda è interessata a ricevere commenti e feedback sul prototipo sulle sue pagine FB e Twitter.

Oltre ad Ariana, Razer ha riscosso grande attenzione con il concept di laptop 'Project Valerie'. Il dispositivo a tre schermi ha fatto girare molte teste e si è aggiudicato 19 premi. Si tratta del primo laptop portatile con tre schermi 4k IGZO, ognuno dei quali da 17,3" e dotato di tecnologia NVIDIA G-SYNC in grado di offrire i più fluidi framerate possibili per un'esperienza di gaming senza eguali. Il concept ha ricevuto commenti positivi anche per applicazioni che vanno al di là del gaming.

Immagini: Project Ariana PNG

Razer - For Gamers. By Gamers.™

Razer:
Razer™ è leader mondiale nelle periferiche e software per gamer. 
L'azienda trasforma il modo in cui le persone giocano, interagiscono con altri giocatori e si identificano con lo stile di vita del gamer. Avendo vinto l'ambito premio "Best of CES" per cinque anni consecutivi, la leadership dell'azienda nell'innovazione di prodotto continua a dare vita a nuove categorie per la comunità del gaming che si stima conti oltre 1 miliardo di gamer in tutto il mondo.

Fondata nel 2005, Razer è supportata da Intel Capital, IDG-Accel ed Heliconia Capital Management (Heliconia), una sussidiaria interamente controllata dell'azienda di investimenti di Singapore Temasek. Per maggiori informazioni http://www.razerzone.com/about-razer.


--

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI