Cerca nel blog

giovedì 19 gennaio 2017

Conferenza economica italo-tedesca. Porsche Consulting Italia: la sinergia sulla digitalizzazione tra Italia e Germania accrescerà la competitività e la collaborazione europea


Milano. Utilizzare la digitalizzazione per le imprese, investire nel nostro futuro: è il tema dell’incontro di oggi, a Berlino, organizzato dal Ministero dell’Economia e dell’Energia tedesco. Rappresentanti delle istituzioni e del mondo economico e finanziario di Italia e Germania, si confronteranno su opportunità e sinergie derivanti dalla trasformazione digitale, alla presenza del Cancelliere Angela Merkel e del Primo Ministro Paolo Gentiloni.
La filiale italiana di Porsche Consulting, società di consulenza manageriale di origine tedesca, sarà presente all’incontro e parteciperà in particolare al workshop “Mettere in pratica Industria 4.0”, un’opportunità di scambio per accelerare la trasformazione digitale nelle imprese del settore manifatturiero e dei servizi, al fine di incrementarne la competitività.
Josef Nierling, Amministratore Delegato di Porsche Consulting, dichiara: “Per il rapido avvio dell’Industria 4.0 nelle aziende italiane, è fondamentale basarsi, nei vari settori in fase di trasformazione, su casi di eccellenza derivati da industrie come l’automotive, che per mantenere la loro futura competitività hanno anticipato rispetto ad altri settori il ricorso a strategie supportate da tecnologie digitali. La diffusione dei nuovi modelli produttivi e organizzativi ci renderà più competitivi, farà crescere e prosperare i nostri Paesi e, soprattutto, alimenterà la collaborazione nel sistema economico europeo. La collaborazione tra Italia e Germania può essere di esempio e fare da traino per l’intera Europa”. 
Una rivoluzione industriale però non si realizza dall’alto, sono le industrie i primi attori. Oggi in Germania sono le aziende a trainare la trasformazione” prosegue Nierling. “Le aziende tedesche hanno in piano di investire circa 40 miliardi di euro l’anno per cinque anni a supporto di questa trasformazione, e prospettano circa il 3% di produttività annua come primo risultato. È per questo che il piano italiano Industria 4.0 sviluppato da Calenda spinge fortemente le imprese all’investimento per l’innovazione”. Conclude Nierling: “Nel futuro ci sarà una rivoluzione nel modo di lavorare, ma non meno lavoro”.


Porsche Consulting GmbH è un'affiliata della casa automobilistica Dr.-Ing. h.c. F. Porsche AG di Stoccarda. Alla fondazione, nel 1994, contava su quattro collaboratori mentre attualmente, a distanza di 22 anni, ne impiega circa 400. La società, che agisce a livello internazionale, possiede quattro affiliate, con sedi a Milano, San Paolo, Atlanta e Shanghai. Porsche Consulting è una delle principali società di consulenza in Germania. 

Gli esperti offrono la loro consulenza in tutto il mondo alle grandi e medie imprese nel settore automobilistico, aerospaziale, nell'industria meccanica, nell’impiantistica e nelle costruzioni. Altri clienti provengono dal settore dei servizi, dall'industria dei beni di consumo e retail.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email