Cerca nel sito

venerdì 20 gennaio 2017

WANNA E STEFANIA FUORI DALL'ISOLA . LORO "INOPPORTUNE" E LA PORNOSTAR MALENA NO ? / DI MARCO NICOLETTI


Wanna Marchi e la figlia Stefania Nobile non saranno concorrenti del programma. "L'editore - si legge in una nota - ha giudicato inopportuna la loro partecipazione a un programma Mediaset". 

Condannate per associazione a delinquere finalizzata alla truffa, l'ingresso della coppia nel reality condotto da Alessia Marcuzzi, da loro annunciato attraverso l'intervista a 'Chi', aveva scatenato una bufera di polemiche, in testa Striscia la notizia con due servizi e rimbalzati immediatamente sui social. Fino allo stop di Mediaset. 

A proposito del quale le due precisano: Wanna Marchi e Stefania Nobile, "rendendosi conto del clamore suscitato dalla loro originaria inclusione nel cast della trasmissione L'isola dei famosi, confermano avere concordato con l'azienda la propria assenza dal cast, ciò per non compromettere il rapporto con la società produttrice e l'emittente". 

 Vi chiederete dove sia il problema? Bene , andiamo con ordine. Magnolia che è la produttrice del programma sceglie i concorrenti e dopo analisi indagini cliniche e trattaive varie , li mette sotto contratto e comunica a Mediaset il cast che mette poi in onda il reality su canale 5. 

Dunque nel leggere il sopracitato comunicato stampa quasi si può affermare che i vertici di Cologno non sapevano della loro partecipazione? Impossibile. 

 Anche Codacons che non è di certo una associazione che va giù leggera ha ritenuto egoistico e oserei dire "paraculistico" il dietrofront all'ultimo minuto. Dicono inopportuno. 

Ma inopportuno perché? perché chi? per cosa? Stiamo parlando di due donne di spettacolo che sono state in galera che hanno totalmente pagato il loro conto con la giustizia e che per loro questa occasione era lavoro. 

 Non devono nulla a nessuno Stefania e Wanna e sull'isola di certo non potevano reiterare il reato. 

Ma ci chiediamo se verso di loro la scelta sia stata INOPPORTUNA , come mai giudicano invece OPPORTUNA la presenza di Malena , una pornostar che di certo sull'isola e nella vita non sgrana rosari ma cazzi? Come mai Mediaset non ha giudicato inopportune le tante interviste e ospitate (retribuite) a Fabrizio Corona che di reati ne ha commessi tanti? Beh dalle mie parti si dice " Chi figli e chi figliastri". 

Un'ultima considerazione la voglio spendere per Striscia la notizia che con il sale di Wanna Marchi comunque da oltre 10 anni si è garantita ascolti record sfruttando le vecchiette che furono clienti dell'Asciè e di Donascimento che da quegli anni se la gode in Brasile. 

Chi in tutta questa storia ha pagato più di tutti e più del dovuto (visto che in Italia chi ammazza esce dopo poco tra premi e comunità) sono proprio Wanna e Stefania. L'isola poteva essere un rilancio ma di certo senza due leonesse del piccolo schermo come loro la trasmissione perde.



Marco Nicoletti

Diritti Riservati

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI