Cerca nel sito

giovedì 19 gennaio 2017

Come si ottiene l'espresso perfetto? L'1 e il 2 febbraio lo spiega a Lecce il campione di caffè giapponese Hide Izaki // Ospite della "Maestri Caffettieri" di Valentino Caffè

Hide Izaki sarà ospite della scuola di formazione Maestri Caffettieri di Valentino Caffè

mercoledì 1 e giovedì 2 febbraio a Lecce

Come si ottiene l'espresso perfetto? 

Lo spiega il campione e coffee expert giapponese Hide Izaki

Quali sono i segreti per ottenere un perfetto espresso "specialty", di particolare pregio gustativo? Lo spiegherà Hide Izaki, campione di caffè giapponese che mercoledì 1 e giovedì 2 febbraio sarà a Lecce ospite della scuola di formazione "Maestri Caffettieri" di Valentino Caffè.

Il corso si svolgerà dalle ore 10.00 alle ore 18.00 presso la sede della torrefazione (in viale Croazia n.8), e darà la possibilità di ampliare le competenze e le conoscenze dei baristi partecipanti per una visione più ampia della professione e per apprendere le tendenze più avanzate. 

Tra gli argomenti che saranno trattati durante la prima giornata, dedicata alle basi dell'espresso, ci saranno la creazione della ricetta migliore per preparare la bevanda, il lavoro sul profilo del gusto partendo dal processo di estrazione e le tecniche di montatura del latte. 

Durante la giornata successiva si passerà a un livello più avanzato, approfondendo l'uso del rifrattometro, le caratteristiche dell'acqua e l'educazione professionale dei baristi (iscrizioni su www.valentinocaffe.com).

Fondatore della società di consulting Samurai Coffee Experience, Hide Izaki è stato il primo barista asiatico ad aggiudicarsi il titolo mondiale durante i Campionati Baristi del 2014.

Oggi passa la maggior parte dell'anno in viaggio, fornendo consulenze prevalentemente orientate al management del mondo del caffè, al controllo qualità, alla formazione per baristi professionisti e consumatori, e allo sviluppo dei prodotti. 

Appassionato di competizioni baristi, ha formato professionisti da tutto il mondo tra cui il vincitore del titolo mondiale 2015 Sasa Septic.

"L'obiettivo delle mie lezioni è esplorare il processo di estrazione, un universo pieno di possibilità che dobbiamo essere capaci di controllare per ottenere il miglior risultato possibile" – spiega Izaki

E riguardo alla cultura del caffè specialty in Italia continua: "Ho grande rispetto per la tradizione italiana del caffè, il modo in cui i baristi si relazionano con i clienti mi ispira enormemente, e invidio il fatto che per voi bere un espresso sia parte integrante del quotidiano." 

Riguardo ai progetti futuri, aggiunge: "Al momento sto lavorando nel campo della formazione e mi occupo molto del training dei baristi e della filiera del caffè, oltre a collaborare con diverse compagnie che producono macchinari per il settore. Sono molto positivo anche rispetto alle collaborazioni con settori diversi rispetto a quello del food, come la moda ad esempio, in quanto credo che portare la cultura del caffè in ambiti dove non è ancora molto conosciuta sia una splendida opportunità".

Nata nel 1948 e oggi azienda leader tra le torrefazioni del Mezzogiorno d'Italia, la Valentino Caffè ha sviluppato i suoi mercati in Italia e nel mondo contribuendo alla promozione e valorizzazione dell'autentico "caffè espresso italiano", riconosciuto e apprezzato come elemento importante del Made in Italy. 

Un'azienda che si basa su una lunga esperienza familiare ma al tempo stesso moderna, al femminile, sensibile all'ecosostenibilità, alla salute del consumatore e alla qualità del prodotto, dove l'innovazione e le tendenze internazionali si sposano alla tradizione per ottenere un caffè di alta qualità che possa essere apprezzato a più latitudini, da culture diverse.


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI