Cerca nel sito

lunedì 16 gennaio 2017

NEOSURANCE VINCE HORIZON 2020'S SME Instrument Phase 1 - prestigioso premio europeo x ricerca e innovazione

NEOSURANCE VINCITRICE DELL' HORIZON 2020'S SME Instrument "Phase 1", IL PRESTIGIOSO PREMIO EUROPEO DEDICATO ALLA RICERCA E ALL'INNOVAZIONE 

Neosurance, la start up innovativa che propone soluzioni tecnologiche per compagnie assicurative, è stata eletta vincitrice dalla Commissione Europea dell' HORIZON 2020'S SME Instrument "Phase 1", il più importante e prestigioso premio a livello europeo dedicato alla ricerca e all'innovazione, potendo così beneficiare di un contributo di 50.000 euro.
Neosurance, è una società di servizi tecnologici che propone soluzioni mobile che si basano su una innovativa piattaforma tecnologica che le compagnie assicurative possono usare per la vendita di micro assicurazioni per brevi periodi attivabili direttamente dai membri di community digitali interessate a veicolare ai propri utenti questa nuova ed efficace modalità di assicurare un rischio.
La start up, che sta avendo una cresciuta veloce ed esponenziale, a cavallo della fine del 2016 e l'inizio del nuovo anno ha visto stringere accordi con tre importanti gruppi Assicurativi internazionali e generare i primi ricavi affermandosi tra le più innovative start up InsurTech nel panorama mondiale. 
Neosurance nasce a inizio 2016 come startup innovativa fondata da Digital Tech, attiva nell'ambito della tecnologia per le assicurazioni e nel settore del digital health, insieme a Neosperience, leader nelle soluzioni digitali basate su una customer experience efficace e viene sviluppata da Andrea Silvello, CEO e fondatore di Digital Tech con oltre 10 anni di esperienza nell'ambito della consulenza aziendale strategica e una forte passione per l'innovazione, e da Dario Melpignano che, dopo aver lavorato per Steve Jobs e dopo essersi già creato un nome nel mondo delle app per l'editoria, fonda Neosperience nel 2008. Ad oggi la sua azienda è diventata il benchmark della digital customer experience in Italia e non solo.  
"Siamo fieri di essere una delle 3 società italiane ad aver ricevuto questo importante riconoscimento pubblico Europeo nella categoria Open Disruption"  – ha dichiarato Andrea Silvello –  "E' un altro passo importante per affermare l'assoluta preminenza del nostro paese nell'innovazione in ambito assicurativo dove ricordiamo, l'Italia, è di gran lunga il primo paese al mondo per l'utilizzo della telematica in ambito assicurazioni auto" 
Non è la prima volta che Neosurance porta a casa un premio. 
Il primo riconoscimento per la start up è arrivato all'Insurance IoT Europe Awards a Londra nel mese di Luglio dove ha vinto l'IoT Newcomer Award nella relativa categoria. 
Subito dopo è stata scelta da Axa per partecipare al loro stand preso Viva Tech di Parigi. 

Ricordiamo che Neousurance è stata la prima società al mondo a portare sul mercato il concetto di micro-assicurazione offerta in modalità push elaborando un sistema capace di intercettare l'opportunità di offerta della copertura assicurativa attraverso un meccanismo molto evoluto di machine learning e digital customer experience capace di elaborare i dati raccolti e di "imparare facendo". 
L'assicuratore è così in grado di offrire la giusta proposizione assicurativa quando il cliente ne ha bisogno. 
Una notifica personalizzata viene inviata sullo smartphone del potenziale cliente proponendo l'acquisto di un'assicurazione a copertura di un evento specifico e per un breve periodo di tempo al "momento giusto", attivabile con pochi tocchi e ad un costo molto contenuto.



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI