Cerca nel sito

giovedì 12 gennaio 2017

RS Components inserisce a catalogo una nuova gamma di interruttori antivandalo di TE Connectivity


Gli interruttori antivandalo ALCOSWITCH di TE Connectivity offrono una soluzione sicura e flessibile per applicazioni industriali

RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha inserito a catalogo la serie di interruttori antivandalo ALCOSWITCH di TE Connectivity (TE), leader internazionale nel settore della connettività e dei sensori. Questi interruttori offrono una soluzione flessibile a prova di vandalo e garantiscono sicurezza e affidabilità in numerose applicazioni di montaggio a pannello tra cui terminali, biglietterie automatiche, bancomat e distributori automatici, ma anche per apparecchiature industriali, ascensori e scale mobili, strumentazione e dispositivi di comunicazione e controllo.

Gli interruttori antivandalo ALCOSWITCH di TE sono dotati di un controdado a prova di vandalo accessibile dal retro del pannello e sono disponibili per pannelli con diverse forature (16, 19 e 22 mm), in configurazioni a uno e due poli, e hanno un grado di protezione IP67.

Gli interruttori offrono un'interfaccia utente semplice con un grande pulsante e un indicatore a LED opzionale per illuminare l'interruttore con diversi colori (bianco, rosso, giallo, verde e blu). I LED contribuiscono ad aumentare la flessibilità visiva grazie a diversi simboli tra i più comunemente utilizzati. Le azioni disponibili sono unipolare momentaneo, unipolare on/off, bipolare momentaneo e bipolare on/off.

Gli interruttori, in grado di operare in un intervallo di temperature comprese tra -20 e +55 °C, utilizzano un attuatore in acciaio inox con contatti in rame placcati in oro o argento e terminali sigillati in silicone. Gli interruttori sono conformi a diversi standard, tra cui le direttive europee RoHS e REACH e le normative UL (E46765) relative agli interruttori serie 19 e 22 mm.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI