Cerca nel blog

venerdì 13 gennaio 2017

Saldi, negozi sottotono ma nell’online è boom. Triplicati dal 2016 al 2017 i clienti sul web

La ricerca dell’Osservatorio Tikato sulla piattaforma Piucodicisconto.com
Un bilancio della prima settimana: Roma e Milano guidano la top 15 delle città

I saldi restano una passione degli italiani, ma stanno cambiando: sempre più la caccia allo sconto post-natalizio si sposta sul web. Con un vero boom che contrasta con l’andamento sottotono dei saldi nei negozi “fisici”, che nella maggior parte delle regioni registrano risultati non entusiasmanti. 

Come già in occasione del Black Friday e del Natale 2016, anche per i saldi invernali di inizio 2017 l’Osservatorio Tikato ha realizzato una ricerca a partire dai dati di comportamento degli utenti su Piucodicisconto.com, piattaforma leader in Italia nella raccolta di offerte e coupon.
Il primo bilancio parziale effettuato sulla prima settimana di saldi – che sono cominciati il 5 gennaio 2017 in 17 regioni su 20, con le eccezioni di Basilicata, Sicilia e Valle d’Aosta che hanno anticipato di qualche giorno – mostra una decisa crescita di visite: la pagina dedicata ai saldi su Piucodisconto.com ha già triplicato le visite: nella settimana 5-11 gennaio 2016 aveva totalizzato 675 visualizzazioni di pagina, mentre nella stessa settimana del 2017 ne ha raggiunte 1.949, sfiorando quota 2mila. 
«La tendenza dei consumatori è chiara – commenta Alberto Rasotto, responsabile dell’Osservatorio Tikato –. Prima di uscire di casa e affrontare le temperature rigide e il traffico per cercare un capo scontato in un negozio fisico, ormai gli italiani hanno preso l’abitudine di consultare un sito web. Farsi recapitare a casa un vestito o un paio di scarpe acquistate online, dopo le diffidenze iniziali, è entrato nelle abitudini, anche grazie alla formula “soddisfatti o rimborsati” che in molti casi permette di restituire il capo se la taglia non è quella giusta».
Pos.
Città
Visualizzazioni
di pagina (%)
1
Roma
15,96%
2
Milano
13,29%
3
Torino
4,87%
4
Firenze
3,69%
5
Napoli
3,13%
6
Genova
2,31%
7
Vicenza
2,05%
8
Bologna
2,00%
9
Bari
1,74%
10
Palermo
1,44%
11
Venezia
1,44%
12
Brescia
1,39%
13
Verona
1,08%
14
Bergamo
0,92%
15
Cagliari
0,87%




Ma da dove arrivano gli appassionati di saldi online? Anche qui, l’Osservatorio Tikato fornisce i dati, distribuiti per città, degli utenti che hanno visitato il sito Piucodisconto.com nella settimana dal 5 all’11 gennaio 2017. 

Ecco la top 15 delle città: prima posizione per Roma (15,96%), seguita da Milano (13,29%) che distanzia di molto la terza in classifica Torino (4,87%). Quarta Firenze (3,69%), quinta Napoli (3,13%), Genova è sesta (2,31%), Vicenza settima (2,05%) e Bologna ottava (2,00%). 

La top ten è completata da due grandi città del Sud, Bari (1,74%) e Palermo (1,44%). In undicesima posizione troviamo Venezia (1,44%), seguita da Brescia (1,39%), Verona (1,08%), Bergamo (0,92%) e al 15esimo posto Cagliari (0,87%).
Tikato, startup nata a Vicenza nel 2013 che ha lanciato 5 piattaforme online per la ricerca di codici sconto in Italia, India, Germania, Regno Unito e Francia, ha dato vita a Osservatorio Tikato per mappare le tendenze degli acquisti sul web.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email